Andrologia

Rientra in questa branca specialistica lo studio delle disfunzioni dell’apparato riproduttore maschile.

Un particolare rilievo riveste, nella pratica clinica quotidiana, lo studio delle cause dell’infertilità maschile, indagate attraverso l’esame del liquido seminale, la valutazione del pattern ormonale, la visita generale e l’ecografia pelvica.

Sono inoltre argomento ordinario di studio andrologico le infezioni e le malformazioni del pene, i disturbi dell’erezione e l’impotenza.