Menopausa

Cessazione del flusso mestruale dovuto a progressivo esaurimento della funzione ovarica.

La menopausa può presentarsi in modo fisiologico o precoce. Nell’ultimo caso è mandatoria una accurata indagine sulle cause (genetiche, endocrine, metaboliche) dell’esaurimento ovarico.

La carenza di estrogeni è prima responsabile della sintomatologia: sudorazione e vampate di calore, assottigliamento del derma e fragilità degli annessi cutanei (unghie, peli, capelli) secchezza delle mucose. Inoltre in menopausa la perdita del calcio osseo porta ad osteoporosi mentre le alterazioni metaboliche accentuano il rischio cardio-vascolare.

L’utilità della terapia ormonale sostitutiva (TOS) deve essere attentamente discussa con la paziente in virtù dei rischi che questa terapia può presentare insieme ai benefici.